Macchine di ultrafiltrazione per separazione olio


Emulsioni acqua / olio sono presenti in molteplici industrie.


Le emulsioni oleose vengono tipicamente impiegate nei processi di taglio e lavorazione metalli come lubrorefrigeranti. Queste emulsioni tendono nel tempo a inquinarsi cn il rischio di essere smaltite come rifiuto pericoloso e sostituite.


Inoltre nell'industria meccanica, siderurgica ed in generale di trasformazione delle materie prime, lo sgrassaggio è un passo necessario prima di ogni altra lavorazione ed è realizzato con l' ausilio di una soluzione acquosa contenente detergenti. I detergenti presenti emulsionano l'olio presente sui materiali da trattare; per questo motivo nei bagni di sgrassaggio la concentrazione di olio tende ad aumentare fino all' obbligo di sostituzione e rinnovo, pena la perdita di efficacia.


Un altro caso è costituito dalle soluzioni distaccanti, usati ad esempio nella pressofusione dell'alluminio.


Gli impianti TA, basati su un abbinamento ottimizzato tra disoleatori ad alta efficienza e macchine di ultrafiltrazione, consentono di rompere l'emulsione per via fisica, separando l'olio che può essere conferito al Consorzio Recupero Oli ed ottenendo acqua riutilizzabile nel ciclo produttivo. In questo modo si possono abbattere i costi di smaltimento ed abbassare notevolmente l'impatto ambientale delle lavorazioni.


TA è in grado di personalizzare le apparecchiature pe rogni cliente, anche per mezzo di prove con impianti pilota. Restiamo quindi a vostra disposizione per la discussione di ogni caso specifico.