Sistemi di elettrodemineralizazione per produzione acqua ultrapura a 16 MΩ-cm


Questi sistemi vengono installati a valle di sistemi di osmosi esistenti per incrementare la qualità dell’acqua, consentendo di ottenere acqua ad elevatissima purezza con resistività maggiore di 16 MΩ-cm e concentrazione di silice inferiore a 5 ppb.


In termini di conducibilità questo ulteriore sistema di trattamento permette il passaggio da 2-5 µS (uscita impianto di osmosi) a produrre un’acqua con valori inferiori a 0,1-0,09 µS.


Il sistema EDI sta sostituendo tutti i sistemi tradizionali a resine a scambio ionico. Nella EDI i cationi e gli anioni presenti nell'acqua vengono scambiati su di una resina con ioni H+ e OH-, producendo acqua demineralizzata; la differenza con il metodo tradizionale sta nel fatto che il processo è continuo, in quanto la resina viene rigenerata per mezzo di membrane semipermeabili imponendo un campo elettrico in corrente continua.